menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In fuga da Tor Bella Monaca a Torre Angela si schianta con la Bmw contro la volante della polizia

L’inseguimento cominciato in via dell’Archeologia si è concluso in via Alberghetti. Nelle tasche del fuggitivo trovata della cocaina

In fuga sulla Bmw da Tor Bella Monaca a Torre Angela ha terminato la sua corsa schiantandosi contro una volante della polizia. In particolare i poliziotti, mentre transitavano in via dell’Archeologia, nota piazza di spaccio, hanno notato un’autovettura BMW con una persona a bordo che, alla vista della pattuglia ha accelerato la marcia in direzione di via Amico Aspertini.

Intimato l’alt l’uomo, un italiano di 47 anni, ha iniziato una folle fuga ad alta velocità su viale di Tor Bella Monaca e, arrivato in via degli Intagliatori in direzione via Alfonso Alberghetti, la sua fuga è terminata quando è andato ad impattare contro la volante.

Gli agenti sono così riusciti a bloccare l’uomo e a recuperare due piccoli involucri contenenti 1,24 grammi di cocaina che l’uomo aveva gettato dal finestrino durante la fuga. Il 47enne non ha riportato lesioni mentre l’equipaggio della volante in seguito all’impatto ha riportato traumi risultati guaribili in 10 giorni per entrambi gli agenti.

Accompagnato negli uffici di polizia l’uomo è stato arrestato e dovrà rispondere di resistenza, lesioni a Pubblico Ufficiale oltre che di danneggiamento ai beni dello Stato. Lo stesso è stato inoltre segnalato all’autorità competente circa il possesso dello stupefacente.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento