Sulla moto rubata si schiantano contro volante ed auto in sosta, poi fuggono a piedi

L'inseguimento nella zona della Balduina. Bloccati un 22enne ed un minorenne

Via Sesto Rufo (foto google

In fuga su una moto rubata si sono schiantati contro una volante ed alcune auto in sosta per poi tentare la fuga a piedi. Un tentativo finito male per due giovani, un 22enne ed un minorenne, poi bloccati dalla polizia. E' accaduto alla Balduina.

Il fermo nell’ambito dei più incisivi controlli del territorio disposti dal Questore di Roma, con gli agenti del commissariato Monte Mario, diretto da Marco Messina, che hanno proceduto ai particolari controlli finalizzati al contrasto dei reati predatori, con particolare riguardo ai furti nelle abitazioni lasciate incustodite con l’inizio del periodo estivo.

In tale contesto, in via Sesto Rufo, procedendo al fermo di una moto con a bordo due persone in atteggiamento sospetto, il conducente del mezzo per eludere il controllo, anziché fermarsi,  prima è impattato contro l’autovettura della Polizia ed altri veicoli parcheggiati, poi ha abbandonato il mezzo dandosi ad una rocambolesca fuga a piedi per le strade della Balduina, scavalcando anche le cancellate divisorie dei cortili interni di alcune abitazioni.

Con l’ausilio di altre pattuglie del commissariato Prati e Reparto Volanti,  fatte immediatamente convergere dalla Sala Operativa è stato infine raggiunto e fermato.

Al termine degli accertamenti il motorino su cui viaggiavano i giovani, risultato rubato, è stato riaffidato al proprietario. Sono inoltre stati sequestrati numerosi oggetti atti allo scasso.

Il conducente, identificato per un 22enne, è stato sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria per ricettazione e denunciato in stato di libertà per resistenza, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale e possesso ingiustificato di arnesi da scasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il complice invece, ancora minorenne, è stato denunciato in stato di libertà e riaffidato ai genitori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento