Non si ferma all'alt e sperona le volanti: in fuga sulla Prenestina a bordo di un'auto rubata

La fuga durata diversi chilometri si è conclusa con l'incidente dell'autoveicolo in fuga. Rinvenuti nel bagaglaio numerosi arnesi atti allo scasso. In manette un 27enne, caccia ai due complici

E’ stato necessario l’intervento di tre volanti per bloccare un cittadino albanese 27enne che a bordo di un’auto rubata si è lanciato a folle velocità sulla via Prenestina per sfuggire ad un controllo. Il fatto è accaduto la scorsa notte poco prima delle 2, quando un equipaggio del Reparto Volanti ha intercettato un’autovettura sospetta. Quando i poliziotti hanno attivato i dispositivi luminosi ed acustici per procedere al controllo del mezzo, il conducente ha improvvisamente aumentato la velocità e si è dato alla fuga.

INSEGUIMENTO SULLA PRENESTINA - E’ cominciato quindi un rocambolesco inseguimento sulla via Prenestina protrattosi per diversi chilometri. Guida contromano, passaggio con il semaforo rosso ed eccesso di velocità sono soltanto alcune delle violazioni al codice della strada del quale si è reso responsabile il conducente per assicurarsi la fuga.

FUGGIASCO FUORI STRADA - I poliziotti lo hanno inseguito per alcuni chilometri ed hanno richiesto l’intervento di altri equipaggi per riuscire a bloccarlo. Il giovane nel corso dell’inseguimento ha speronato due volanti nel tentativo di mandarle fuori strada, ma ad un certo punto ha perso il controllo del veicolo ed è finito in una cunetta stradale.

DUE I RICERCATI - Il conducente dell’auto e gli altri due occupanti del mezzo hanno quindi iniziato la fuga a piedi, ma mentre lui poco dopo è stato bloccato, i suoi due complici sono riusciti ad allontanarsi e sono ora ricercati. Nell’autovettura, risultata rubata, i poliziotti hanno sequestrato anche numerosi arnesi atti allo scasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ARRESTATO - Accompagnato negli Uffici di Polizia, il 27enne è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato ai beni dello Stato. Nei suoi confronti è scattata anche una denuncia per ricettazione, possesso di arnesi atti allo scasso  e guida senza patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento