Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Valle Aurelia / Viale degli Ammiragli

Inseguimento vicino al Vaticano, su auto a noleggio rischia di investire passanti e tampona auto. Feriti due agenti

Uno dei due fuggitivi è stato bloccato, mentre l'altro è riuscito a scappare. L'uomo al volante era senza patente

Al volante di un'auto a noleggio, senza patente, ha seminato il panico in una delle strade che costeggia la zona del Vaticano. Poi, dopo un inseguimento dove ha rischiato investire diversi passanti, causato un incidente e ha finito loro corsa contro delle auto parcheggiate. È la cronaca del folle pomeriggio andato in scena lo scorso venerdì 5 luglio a Roma, intorno alle 19:30, nel quale sono rimasti feriti anche due agenti. 

Tutto è iniziato all'altezza di via Angelo Emo. Lì, i poliziotti hanno notato una Fiat 500 X con a bordo due uomini. Un'auto sospetta che gli agenti del commissariato Borgo volevano controllare. In un primo momento il veicolo rallenta e sembra fermarsi. Poi il conducente, con una manovra repentina, cambia idea e inizia la fuga.

Nello scappare l'uomo al volante della Fiat 500 X effettua manovre molto pericolose. Per poco non investe alcuni pedoni e, dopo un'inversione, tampona un'auto con all'interno una famiglia con due bambini. Nell'incidente resta ferita una donna, portata in ospedale in codice azzurro. Non è grave.

Nonostante l'impatto, però, l'auto continua la fuga per poi schiantarsi contro due macchine parcheggiate in viale degli Ammiragli. La fuga dei due sembra finita, ma mentre gli agenti si avvicinano alla 500, il conducente innesca la retromarcia e li tampona per speronarli. I due, ormai in trappola, escono dall'auto e scappano a piedi in direzione opposte.

Il conducente dell'auto, rincorso dagli agenti ormai alle sue calcagna, viene bloccato poco dopo. L'uomo, un 28enne cittadino croato senza patente e con un mandato di cattura, è stato arrestato e portato a Rebibbia. Sull'uomo pendeva una sentenza della procura di Velletri del mese scorso, con i giudici che lo hanno condannato a 3 anni e 4 mesi per diversi furti. I due poliziotti, tamponati prima dell'arresto, invece hanno dovuto ricorrere alle cure mediche e ne avranno per 10 giorni.

Pusher e ladri al volante, soldi da ripulire. Il lato oscuro degli autonoleggi a Roma

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento vicino al Vaticano, su auto a noleggio rischia di investire passanti e tampona auto. Feriti due agenti
RomaToday è in caricamento