Cronaca Torrevecchia / Via di Torrevecchia

Inseguimento a Torrevecchia, lascia l'auto e tenta fuga tra le palazzine: preso

Bloccato, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di eroina mentre in casa nascondeva oltre 13 flaconi di metadone

Inseguimento nel pomeriggio del 24 settembre in via di Torrevecchia a Roma. Un romano di 44 anni, a bordo di un'auto, davanti alla paletta esposta dai carabinieri del Nucleo Radiomobile, ha proseguito la marcia innescando la corsa.

L'uomo ha tentato di seminare i militari iniziando una serie di sorpassi e manovre azzardate rischiando anche di schiantarsi contro un camion.

Fermato da un'altra pattuglia che ha tentato di bloccarlo nel senso opposto, l'uomo ha cercato di fuggire a piedi tra le palazzine di via Pietro Bembo. Bloccato in via Pasquale II, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di eroina. In casa, durante la perquisizione, sono stati trovati anche oltre 13 flaconi di metadone suddivisi in quantitativi da 20 ml di cui non ha saputo spiegare la provenienza. L'uomo è stato arrestato e, dopo il rito direttissimo, sottoposto all'obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento a Torrevecchia, lascia l'auto e tenta fuga tra le palazzine: preso

RomaToday è in caricamento