menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'insediamento controllato dalla polizia locale ad Ardea

L'insediamento controllato dalla polizia locale ad Ardea

Provano a creare insediamento abusivo, allontanati 25 nomadi siciliani

L'intervento della polizia locale di Ardea in via dei Colli Marini

Stavano formando un insediamento abusivo i 25 nomadi siciliani allontanati dalla polizia locale di Ardea in via dei Colli Marini. Giunti da Catania con 3 roulotte trainate da altrettanti veicoli nella colonna c'era anche un furgone ed una quarta vettura. 

I cinque nuclei familiari sono stati controllati dagli uomini coordinati dal comandante Sergio Ierace risultando regolari agli accertamenti a cui sono stati sottoposti. Il tentativo di accampare i loro mezzi sul territorio di Ardea è stato fermato sul nascere rappresentando che il luogo da loro scelto non prevedeva la possibilità di ospitare ruolotte, non essendo un camping attrezzato.

Sono stati quindi allontanati e la colonna di mezzi si è diretta in direzione Roma dopo essere stati scortati sulla Pontina sino al confine con il territorio di Ardea.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento