Incidente sulla Tuscolana: auto prende fuoco dopo scontro, 2 morti a Vermicino

Il tragico fatto è accaduto intorno alle 17 di domenica 20 luglio. Il mezzo viaggiava in direzione Roma. I due passeggeri sono morti carbonizzati

Immagine d'archivio

Incidente mortale questo pomeriggio intorno alle 17 sulla via Tuscolana, all'altezza del chilometro 14, in zona Vermicino. Due persone hanno perso la vita dopo che la Bmw sulla quale viaggiavano si è scontrata con un furgone pick up per poi prendere fuoco. I due, che non sono riusciti a fuggire dall'abitacolo, sono morti carbonizzati. Il mezzo viaggiava in direzione Roma. 

INVERSIONE AD U - Sul posto sono intervenuti i carabinieri, gli agenti di polizia, i vigili del fuoco, gli agenti del IX Gruppo Eur della polizia locale di Roma Capitale e quelli della polizia municipale di Frascati, che si sta occupando delle indagini. Secondo una prima ricostruzione l'impatto tra i due mezzi sarebbe avvenuto a velocità sostenuta con il Bmw scaraventato sul lato della strada dopo il frontale con il suv, l'auto ha poi preso fuoco non lasciando scampo ai due cittadini egiziani che viaggiavano al suo interno. Stano ai primi accertamenti la vettura, avrebbe cercato di fare un’inversione a u al semaforo di via Tuscolana,proprio nel momento in cui, sulla carreggiata opposta, sopraggiungeva il furgone con il successivo impatto frontale inevitabile.

LE VITTIME - Tragica la scena che si è presentata davanti gli occhi di soccorritori e passanti con le due persone nella Bmw morte carbonizzate nel veicolo. Difficile anche il riconoscimento dei cadaveri, effettuato da un cugino di una delle vittime. A perdere la vita Hashem Aly Ahmed Mohamed, cittadino egiziano di 57 anni proprietario dell'auto e alla guida della stessa. Accanto a lui un altro cittadino egiziano di 32 anni, Wael Fathalla Abdel Hamid Abdelgwen, parente del guidatore ed in visita nella Capitale dalla Francia, dove era residente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento