Cronaca

Linea Roma-Cassino, investita una persona alla stazione di Zagarolo: tratta sospesa

Le autorità competenti sono presenti sul posto per svolgere i necessari accertamenti

Un uomo è stato investito da un un treno della Roma-Cassino nella mattina a del 3 settembre, in prossimità di Zagarolo. La persona investita, di cui ancora non si conoscono le generalità perché privo di documenti, è stata portata in ospedale in gravi condizioni con ferite ad entrambi gli arti inferiori. 

Dalle ore 12 il traffico ferroviario è sospeso e le autorità competenti sono presenti sul posto per svolgere i necessari accertamenti. Gli agenti della Polfer hanno raccolto le prime testimonianze e avviato le indagini. 

Al momento nessuna pista è esclusa, dall'incidente fino all'estremo gesto. Verranno anche acquisite le immagini della stazione per determinare se qualcuno abbia spinto o meno la persona investita dal treno. Trenitalia, che ha sospeso temporaneamente la tratta, ha annunciato la riprogrammazione dell'offerta commerciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linea Roma-Cassino, investita una persona alla stazione di Zagarolo: tratta sospesa

RomaToday è in caricamento