Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Monte Gennaro, coppia escursionisti cade in dirupo: lei è grave

A dare l'allarme dal cellulare il marito, rimasto leggermente contuso e ricoverato per accertamenti all'ospedale di Tivoli. La donna invece è ricoverata al San Camillo di Roma in prognosi riservata

Due escursionisti, moglie e marito, residenti a Roma, sono caduti accidentalmente in un profondo dirupo su Monte Gennaro, nel comprensorio dei Monti Tiburtini, vicino a Tivoli. L'uomo è rimasto leggermente contuso mentre la moglie, precipitata per oltre 100 metri, ha riportato gravi lesioni.

Sono stati recuperati e portati in salvo da due eliambulanze dell'Ares 118, una della quali decollata dalla base di Viterbo, dotata di verricello di soccorso. L'allarme è stato dato dallo stesso marito con il telefono cellulare. La donna è stata trasportata al San Camillo di Roma, dove è stata ricoverata in prognosi riservata. Le sono state riscontrate fratture multiple maxillofacciali, del polso, della spalla e alla caviglia. Durante il trasporto ha avuto attacchi epilettici ed era incosciente.


Le ricerche.
Sono state coadiuvate da un elicottero della polizia. Una volta individuata la donna in fondo al dirupo, a circa 800 metri di altezza, dall'elicottero si sono calati con il verricello un medico anestesista rianimatore e un tecnico del soccorso alpino. Contemporaneamente, un'altra eliambulanza è atterrata allo stadio di Palombara per trasportarla in ospedale. La paziente è stata immobilizzata e trainata a bordo grazie anche al supporto a terra di una squadra del soccorso alpino, giunta a piedi sul posto. Subito dopo l'elicottero è tornato sul luogo dell'incidente per recuperare il marito, praticamente illeso, ma in evidente stato di shock. E' stato ricoverato nell'ospedale di Tivoli per accertamenti. Le operazioni di salvataggio si sono protratte per circa 2 ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte Gennaro, coppia escursionisti cade in dirupo: lei è grave

RomaToday è in caricamento