Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Una pala meccanica nel basso addome: morto un operaio romeno

L'uomo, 35 anni, è morto stamattina all'ospedale San Filippo Neri dopo aver subito un'operazione d'urgenza per shock emorragico e per asportazione subtotale dei genitali esterni

Nuovo morto sul lavoro in provincia di Roma. A perdere la vita un operaio romeno di 35 anni. Il fatto è accaduto a Civitella San Paolo. L'uomo, residente ad Anguillara Sabazia, stava lavorando in una cava ed é stato colpito al basso addome da una pala meccanica.


E' deceduto dopo essere stato operato d'urgenza per shock emorragico e per asportazione subtotale dei genitali esterni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una pala meccanica nel basso addome: morto un operaio romeno

RomaToday è in caricamento