Incidente in viale della Serenissima: anziano muore in strada dopo investimento

Per l'85enne non c'è stato nulla da fare, troppo gravi le ferite riportate in seguito all'impatto avvenuti all'altezza dell'incrocio con viale Venezia Giulia

I soccorritori sul luogo della tragedia (foto L.P.S.)

E' morto in strada a causa delle gravi ferite riportate. Tragico investimento in tarda mattina in zona Villa Gordiani dove un uomo di 85 anni è deceduto dopo essere stato colpito da un camioncino per cause ancora in via di accertamento. L'incidente stradale intorno alle 13:00 di oggi 27 dicembre su viale della Serenissima, incrocio viale della Venezia Giulia, all'altezza della Sala Bingo Araldo. 

AUTISTA SOTTO CHOC - Una dinamica tutta da chiarire quella che ha determinato la morte di Michele Nicolosi, questo il nome della vittima originaria della Sicilia. Sotto choc l'autista del mezzo che lo ha colpito, medicato in strada dai sanitari del 118 dopo essersi fermato a prestare i primi soccorsi. Sul posto per i rilievi gli agenti del V Gruppo Prenestino della Polizia Locale di Roma Capitale, al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica del sinistro stradale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento