Mercoledì, 17 Luglio 2024
Incidenti stradali Ostia Antica / Viale dei Romagnoli, 1167

Ragazzo investito e ucciso a Ostia: caccia al pirata della strada

Il 30enne trovato riverso in terra in viale dei Romagnoli è poi deceduto in ospedale

Caccia al pirata della strada che ha investito e ucciso un ragazzo di 30 anni, un cittadino sudamericano, senza fermarsi a prestare soccorso né a chiamare i soccorritori. Il giovane è stato trovato riverso in terra da alcuni automobilisti nella zona di Ostia Antica. Ma del veicolo investitore non c'era nessuna traccia. È accaduto il 9 ottobre, intorno alle 5:00 in viale dei Romagnoli, nel tratto tra Ostia Antica e Dragona, nel X municipio. La notizia è stata resa nota solamente dopo 4 giorni dalla tragedia. Ora la polizia locale è alla ricerca di testimoni dell'incidente.

Il trentenne, trasportato con urgenza all'ospedale San Camillo, è morto lo stesso giorno, durante il ricovero in ospedale. L'investimento è avvenuto sulla carreggiata di viale dei Romagnoli in direzione Roma, poco distante dallo stabilimento Ama di viale dei Romagnoli. I caschi bianchi hanno acquisito le immagini di videosorveglianza della zona dalle quali potrebbero arrivare elementi utili a rintracciare il pirata che si trovava alla guida del veicolo investitore.

L'appello dei vigili

Il comando del X Gruppo Mare della polizia locale sta ricercando testimoni che possano fornire informazioni utili per risalire al veicolo che ha investito e ucciso la vittima, per poi darsi alla fuga senza prestare soccorso. Chiunque abbia notizie utili da riferire può inviare una mail all’indirizzo  10marepgsuppl.polizialocale@comune.roma.it o contattare il Reparto Infortunistica Stradale del X Gruppo Mare ai numeri 06 67696281 e 06 67696269.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo investito e ucciso a Ostia: caccia al pirata della strada
RomaToday è in caricamento