Incidenti stradali Guidonia Montecelio

Incidente a Guidonia, schianto nella notte: morti quattro ragazzi tra i 18 e i 19 anni

La tragedia si è consumata alle 4 del mattino in via Tiburtina, in località Setteville. Il conducente ha perso il controllo dell'auto durante una manovra di sorpasso

Terribile incidente stradale all'alba a Guidonia, in località Setteville. Quattro ragazzi, di età compresa tra i 18 e i 19 anni, hanno perso la vita. I loro nomi sono Ambra Shailiani, Gjesika Gjnaj, Federico Baldi e Riccardo Murdaca.  La tragedia si è consumata alle 4 di mattina circa. I giovani viaggiavano su via Tiburtina, all'altezza del chilometro 18.800, a bordo di una Mini Cooper, da Tivoli in direzione Roma.

Secondo i primi accertamenti della polizia stradale, il conducente ha perso il controllo dell'auto durante un sorpasso in un tratto di strada rettilineo e in pendenza andandosi così a schiantare contro un fabbricato. I quattro, un italiano e tre di origini romene, tutti residenti in Italia, sono morti sul colpo. 

Per liberare i corpi dalle lamiere dell'autovettura è stato necessario l'intervento di una squadra dei Vigili del Fuoco del Comando di Roma. Via Tiburtina è rimasta chiusa nei due sensi di marcia per tutto il tempo dell'intervento.

Sul posto è intervenuto il Comandante e il personale della polizia stradale di Tivoli. Sono in corso gli accertamenti di rito finalizzati alla ricostruzione della dinamica.

CENTRO SCONTRO TAXI SCOOTER, MUORE UN GIOVANE DI 28 ANNI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Guidonia, schianto nella notte: morti quattro ragazzi tra i 18 e i 19 anni

RomaToday è in caricamento