Incidente sulla via Nomentana: auto fuori strada, morti due ragazzi

Ferito grave il conducente della vettura. La tragedia nella zona di Sant'Alessandro, in direzione fuori Roma. Sul posto per i rilievi la Polizia Locale di Roma Capitale

Da sinistra: Valerio Lo Prato e Fabio Di Blasio (foto profili facebook)

Tragedia all'alba sulla via Nomentana dove due ragazzi di 22 e 23 anni sono morti ed una terza persona è rimasta gravemente ferita in seguito ad un incidente stradale. E' accaduto intorno alle 5:00 di domenica 21 maggio, al chilometro 13 della via consolare, in direzione Mentana.

MORTI DUE RAGAZZI - Ancora da accertare l'esatta dinamica dell'accaduto, secondo i primi accertamenti la Lancia Ypsilon condotta da un giovane romeno di 20 anni, sarebbe finita fuori strada in modo autonomo all'altezza di via Dante da Maiano. Violento l'impatto, con uno dei due passeggeri sbalzato fuori dall'abitacolo e finito in una scarpata. Per Fabio Di Blasio e Valerio Lo Torto, questi i nomi delle due vittime entrambe residenti a Tor Lupara, non c'è stato nulla da fare. Sono morti in seguito ai gravi traumi riportati. Trasportato in codice rosso all'ospedale Sant'Andrea il conducente dell'automobile. 

CHIUSA VIA NOMENTANA -  Il tratto di via Nomentana dove si è verificato l'incidente mortale è stato poi chiuso al traffico in entrambe le direzioni di marcia per permettere i rilievi agli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale intervenuti sul posto. La strada è stata riaperta intorno alle 9:30. 

IL PRECEDENTE - Un tratto di via Nomentana dove già in passato si era verificata un'altra tragedia, sempre all'alba ma qualche centinaio di metri prima, ancora in direzione fuori Roma. Era il 26 gennaio 2014, quando due ragazzi di 20 anni morirono dopo che la vettura nella quale si trovavano impattò violentemente contro un albero. Stamane un altro mortale. 

Ad amici, parenti e conoscenti dei due ragazzi le condoglianze della redazione di RomaToday. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento