rotate-mobile
Incidenti stradali Valmelaina / Via Monte Cervialto

Motociclista investito e ucciso da pirata della strada a Roma

Lo scooterista è deceduto dopo il trasporto in ospedale. Il conducente datosi alla fuga rintracciato dalla polizia locale

Si è dato alla fuga a bordo dell'auto dopo essersi scontrato con uno scooter. Un incidente mortale, costato la vita a Enzo Sirignano un uomo romano di 51 anni. Scappato, il pirata della strada è stato scovato dalla polizia locale. La tragedia stradale, l'ennesima sulle strade della Capitale, lo scorso sabato pomeriggio a Val Melaina, nel III municipio Montesacro. 

L'intervento delle pattuglie del III gruppo Nomentano della polizia locale di Roma Capitale nel pomeriggio del 6 aprile in via Monte Cervialto, all'incrocio con via di Valle Melaina, fra il Nuovo Salario e il Tufello. Sul posto i caschi bianchi hanno rilevato un incidente che ha coinvolto un'auto, che dopo lo scontro si è allontanata senza prestare soccorso al conducente del mezzo a due ruote, rimasto a terra gravemente ferito. Il 51enne, alla guida di un Honda Sh, è stato trasportato al policlinico Umberto I, dove successivamente è deceduto. 
 
Gli agenti, acquisiti alcuni frammenti e ascoltati alcuni testimoni, si sono messi sulle tracce dell’altro mezzo coinvolto, una Opel Mokka, riuscendo, dopo un'accurata attività di indagine, a individuare sia l’auto sia il conducente che, il giorno prima si trovava alla guida, un cittadino italiano di 49 anni, al momento indagato per omicidio stradale e denunciato per fuga e omissione di soccorso.  

Ulteriori indagini sono in corso da parte della polizia locale per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motociclista investito e ucciso da pirata della strada a Roma

RomaToday è in caricamento