Via Maremmana, scontro frontale nella notte: quattro feriti gravi

La Bmw e l'Opel Corsa ridotte ad un ammasso di lamiere. I feriti incastrati tra i resti delle due auto. Sbalzato fuoti dall'auto il ferito più grave

Grave incidente stradale nella notte sulla via Maremmana II. Alle 2.15, all'altezza del km 12 e 700, nel territorio di Zagarolo, due auto, una Opel Corsa e una BMW, si sono sono scontrate. Un impatto terribile che ha ridotto i due mezzi ad un ammasso di lamiere. 

Grave il bilancio che parla di quattro feriti, di cui uno grave, ricoverato all'Umberto I di Roma. I quattro feriti sono due romani e due residenti a Palestrina. Tre sono rimasti incastrati tra le lamiere, mentre un quarto è stato sbalzato fuori dall'Opel Corsa. Per quest'ultimo la prognosi è riservata, mentre per gli altri tre sono di 40 giorni (per due) e di 60 per una terza. 

Tutta da accertare la dinamica dell'incidente. I rilievi sono affidati ai militari della stazione di Zagarolo della Compagnia di Palestrina, coordinati dal Capitano Grazia Centrone. Chiusa la strada dove sono intervenute numerose ambulanze e due mezzi dei vigili del fuoco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento