rotate-mobile
Incidenti stradali Via La Storta, 846

Travolta da un pirata della strada: il furgone trovato nascosto in un garage

Alla guida del Fiat Fiorino una donna di 38 anni. L'incidente stradale a Roma Nord, zona La Storta

Prima è scappata e poi ha nascosto il furgone in un garage. Una pirata della strada, che ha investito una donna a Roma Nord allontanandosi senza né prestare né tanto meno chiamare i soccorsi. Era lo scorso venerdì. A distanza di poche ore la donna alla guida dell'autocarro è stata rintracciata dalla polizia locale che l'ha denunciata per fuga e omissione di soccorso.

Gli accertamenti degli agenti del XIV gruppo Monte Mario della polizia locale di Roma Capitale lo scorso 24 maggio quando le pattuglie sono intervenute in via della Storta, altezza incrocio con via Roberto Lerici. Sul posto una donna ferita dopo essere stata investita da un veicolo datosi alla fuga. La 47enne è stata poi affidata alle cure del personale del 118 e trasportata in codice rosso all'ospedale Villa San Pietro. 
 
Immediate le indagini avviate dai caschi bianchi, che si sono messi sulle tracce di un autocarro, i cui frammenti sono stati rinvenuti sul luogo del sinistro. Grazie a una accurata attività di indagine e ad alcune testimonianze raccolte, gli agenti sono riusciti a risalire al veicolo e alla conducente, che si trovava a bordo del Fiat Fiorino al momento dell’incidente: una donna di 38 anni di nazionalità romena, che aveva nascosto il mezzo all’interno di un garage di pertinenza della società a cui faceva capo il furgone.

La trentottenne, rintracciata poche ore dopo i fatti, è stata denunciata per fuga e omissione di soccorso e messa a disposizione della magistratura. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta da un pirata della strada: il furgone trovato nascosto in un garage

RomaToday è in caricamento