Tragedia all'Appio: pedone muore travolto in via Etruria

L'incidente alle 17.50. A travolgere il 68enne una Toyota Yaris. I testimoni: "L'uomo attraversava sulle strisce"

Tragedia all'Appio Latino. Alle 17.50 di oggi, giovedì 9 marzo, un uomo di 68 anni, Eugenio Gioia, è morto dopo essere stato investito da una Toyota Yaris di colore bianco. L'incidente è avvenuto in via Etruria. Immediata la chiamata ai soccorsi che giunti sul posto hanno trasportato l'uomo all'ospedale San Giovanni, dove poco dopo è morto. Troppo gravi infatti le lesioni interne riportate.

I rilievi sono affidati agli uomini del VII gruppo Appio. Secondo quanto riferito dai testimoni la vittima stava attraversando sulle strisce pedonali. La dinamica dell'incidente e le relative responsabilità sono al vaglio degli inquirenti che hanno disposto il sequestro del mezzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento