rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Incidenti stradali

Incidente a Tor Tre Teste, perde il controllo della moto e finisce sbalzato sulla rotatoria: morto motociclista

Gary Peconi, la vittima, aveva 45 anni. L'incidente all'incrocio tra via di Tor Tre Teste e viale Enzo Ferrari

Tragedia a Tor Tre Teste. Gary Peconi, motociclista di 45 anni ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto poco dopo le 4 su via di Tor Tre Teste, all'altezza della rotatoria di viale Enzo Ferrari.

Secondo quanto si apprende il centauro, alla guida di un Honda SH, ha perso - per cause ancora da accertare - il controllo del mezzo, finendo sbalzato. La moto è stata ritrovata al centro della rotatoria. Nonostante tentativi di rianimazione del personale medico, Gary Peconi è deceduto sul posto.

La ricostruzione dell'incidente

Sul posto, allertati da alcuni automobilisti in transito, sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Roma Capitale e un'ambulanza, con i soccorritori che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. Al momento non sembrano esserci altri mezzi coinvolti, anche se gli accertamenti sono ancora in corso. 

La zona

L'incidente è avvenuto nella zona di Tor Tre Teste dove si concentrano numerosi magazzini. Un tratto attraversato, anche di notte, da tir e furgoni. Un incrocio, quello con viale Enzo Ferrari, regolato da una rotatoria. Nel tratto si registrano forti rallentamenti, dovuti ai rilievi ancora in corso. 

63 morti

Si aggrava così il bilancio delle vittime delle strade di Roma e provincia, 63 dall'inizio del 2024. Prima dell'incidente di Tor Tre Teste c'era stato lo scontro in cui lo scorso 4 giugno perse la vita Valter Grossi, un uomo di 65 anni, morto dopo uno scontro che aveva coinvolto una moto e due auto. La tragedia stradale, in quella circostanza, era avvenuta sulla cosiddetta bretella della A24, in direzione Roma, fra le uscite Tor Cervara e viale Togliatti. 

Nella giornata del 5 giugno, invece è morto Daniele Iammartino, dopo tre giorni di agonia in ospedale. Aveva 33 anni. L'uomo, papà di una bambina, era stato investito da un'auto lo scorso tre giugno, tra via Guglielmo Fioramonti e la via Casilina, all'altezza del comune di Labico alle sei del mattino.  

Aggiornato il 7 giugno con il nome di Gary Peconi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Tor Tre Teste, perde il controllo della moto e finisce sbalzato sulla rotatoria: morto motociclista

RomaToday è in caricamento