rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Incidenti stradali La Pisana / Via di Brava, 99

Via di Brava, incidente mortale: ragazza muore investita da un furgone

La tragedia poco prima delle 17 al civico 99, all'altezza di via del Pescaccio. A perdere la vita un 27enne investita, dopo una caduta da uno scooter, da un mezzo della Penitenziaria

Incidente mortale in via di Brava. Una ragazza di 27 anni è morta, poco prima delle 17, dopo essere stata investita da un furgone della Polizia penitenziaria. 
La tragedia è avvenuta al civico 99, all'altezza di via del Pescaccio. Sul posto, per accertare l'esatta dinamica di quanto accaduto, i vigili del XII gruppo Monteverde che hanno disposto la chiusura della strada per i dovuti accertamenti. 

IPOTESI - Dalle informazioni raccolte la giovane, a bordo dello scooter, avrebbe perso il controllo del mezzo e, finita sull'asfalto, sarebbe stata travolta dal mezzo delle forze dell'ordine. Inutili i tentativi di evitare la giovane, morta praticamente sul colpo. 

TERZO INCIDENTE - Si tratta del terzo incidente mortale in un mese nella zona. Il 26 maggio a perdere la vita su via della Maglianella, prosecuzione di via di Brava, un 43enne. Il 21 giugno invece un motociclista è stato sbalzato per aria in uno scontro frontale, finendo contro una recinzione, proprio in via di Brava. Da tempo i residenti chiedono che venga fatto rispettare il limite di velocità che su questa strada è fissato a 30 all'ora. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via di Brava, incidente mortale: ragazza muore investita da un furgone

RomaToday è in caricamento