Domenica, 14 Luglio 2024
Incidenti stradali Giustiniana / Via Cassia, 1412

Incidente via Cassia, 70enne investito da un'auto

L'uomo, senza fissa dimora, è conosciuto come il "Forrest Gump" della Cassia. E' in codice rosso al pronto soccorso del Sant'Andrea

Un anziano di 70 anni è stato investito intorno alle 10.45 di oggi, sabato 15 giugno, sulla via Cassia all'altezza del civico 1412, zona La Giustiniana. Secondo quanto si apprende è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Andrea. 

Pedone investito sulla Cassia

La dinamica è ancora tutta da accertare e per fare chiarezza sul posto sono presenti gli operatori del Gruppo XV Cassia della polizia locale di Roma Capitale. Sta di fatto che, poco prima delle 11 di questo sabato, una Renault Clio condotta da un italiano di 76 anni ha investito un pedone, identificato in un 70enne senza fissa dimora. 

L'intervento del 118

La Cassia è una delle consolari più trafficate della città e a quell'ora in molti hanno assistito, vedendo sopraggiungere dopo qualche minuto due ambulanze del 118. Entrambi gli anziani coinvolti, sia l'uomo alla guida sia l'investito, sono stati soccorsi e portati al Sant'Andrea. 

Chi è l'anziano investito

A quanto risulta, il pedone investito è molto noto nel quartiere de La Giustiniana e dintorni. Di origini romene, vive in Italia da molti anni ed è conosciuto come il "Forrest Gump" della Cassia. Schivo, si muove nella zona e vive in un camper a poca distanza dalla parrocchia della Beata Vergine Immacolata. Durante il giorno è solito raccogliere rifiuti nelle aree verdi lungo la Cassia, almeno così faceva fino al 2019 e ormai da prima del 2015, come raccontato a più riprese dalla testata VignaClaraBlog.it. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente via Cassia, 70enne investito da un'auto
RomaToday è in caricamento