rotate-mobile
Incidenti stradali Aurelio / Via Aurelia, 393

Incidente via Aurelia: pirata della strada travolge scooterista con l'auto e scappa

Rintracciato il proprietario dell'auto, l'uomo è stato denunciato anche per aver fatto il pieno ad un distributore ed essersi dato alla fuga

Ladro e complice di un pirata della strada. Questo quanto costato la denuncia ad un 54enne italiano, proprietario di una vettura - risultata poi condotta da un altro uomo - che la sera dello scorso 5 aprile travolse uno scooter condotto da una donna in zona Aurelio per poi darsi alla fuga. Convocato al comando della polizia locale, prima di varcare la soglia degli uffici della municipale ha pensato bene di fare il pieno di carburante ad un distributore poco distante e di darsi ancora alla fuga, questa volta inseguito dal benzinaio sin dentro le stanze del comando di Prati. 

Il 54enne ed un secondo uomo, risultato poi alla guida della macchina, avevano colpito uno scooter Honda Sh all'altezza del civico 393 della via Aurelia provocando la caduta della conducente, una donna di 36 anni. Erano le 20:45 di martedì 5 aprile. A bordo di una Audi A4, dopo l'urto, sono fuggiti senza prestare soccorso alla scooterista sbalzata violentemente a terra e per la quale si è reso necessario il trasporto in ospedale con 7 giorni di prognosi. 

Sul posto è intervenuta una pattuglia  della polizia locale di Roma Capitale che, incaricata dei rilievi, ha avviato immediatamente le indagini per risalire al responsabile. Grazie ai primi e accurati accertamenti eseguiti sul luogo dei fatti, con il rinvenimento di alcuni frammenti dell’auto, unitamente ad una testimonianza, i caschi bianchi sono quindi riusciti a risalire al veicolo e al suo proprietario, un cittadino italiano di 54 anni, convocato presso gli uffici di via del Falco. 

Qui gli agenti si sono trovati davanti una scena inaspettata: l’uomo ha infatti fatto il suo ingresso nella sede inseguito da un signore, poi identificato come dipendente di una vicina area di servizio. Lo stesso ha poi riferito ai vigili di quanto accaduto pochi istanti prima: il 54enne dopo aver fatto il pieno di benzina all'auto era fuggito senza pagare la somma dovuta. 

Per tale motivo l'uomo è stato denunciato. Grazie agli ulteriori accertamenti, i caschi bianchi sono riusciti a ricomporre il quadro della vicenda: dopo aver accertato la piena corrispondenza dei danni dell'Audi a quelli dello scooter e verificata la posizione del già denunciato cittadino, in qualità di passeggero del mezzo incriminato, gli agenti sono riusciti a risalire all'effettivo conducente, un uomo di nazionalità bosniaca di 29 anni, amico del 54enne e già noto alle forze di polizia per numerosi precedenti, il quale è stato rintracciato dopo pochi giorni. 

Entrambi sono stati denunciati per i reati di fuga e omissione di soccorso con il 54enne che dovrà rispondere anche del mancato pagamento al distributore di carburante. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente via Aurelia: pirata della strada travolge scooterista con l'auto e scappa

RomaToday è in caricamento