Insegnante si schianta contro cassonetto giallo, è grave

La donna di 56 anni ha sbandato sulla via Appia, finendo nella corsia opposta forse a causa di un malore. La donna è stata trasportata in codice rosso all'ospedale di Albano

Brutto incidente ieri 6 aprile al chilometro 22 della via Apppia, all'altezza di Marino. Una donna di 56 anni, intorno alle 8 del mattino, ha perso il controllo della sua auto finendo la propria corsa contro un cassonetto giallo posto sul marciapiede. Sul posto, allertati, i sanitari del 118 e i Carabinieri della stazione di Castel Gandolfo per i rilievi del caso.

IL TRAFFICO E LA VIABILITA' IN TEMPO REALE

La conducente, una insegnante dei Castelli Romani, è stata trasportata in codice rosso all'ospedale di Albano. Non sarebbe in pericolo di vita. Ancora di chiarire l'esatta dinamica dell'incidente, per verificare se l'insegnante abbia perso il controllo dell'auto a causa di un malore o per un altro motivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento