Incidente sulla via Appia: grave una ragazza di 23 anni

L'impatto nel tratto di strada compreso tra Genzano e Ariccia. La ragazza a bordo della Smart è ricoverata in prognosi riservata

Sei persone ferite, tra cui una 23enne in gravi condizioni. E' pesante il bilancio di un incidente avvenuto sulla via Appia ai Castelli nel tratto di strada compreso da Ariccia e Genzano nella notte tra venerdì e sabato. Coinvolte tre auto, una Panda, una Ford Fiesta e una Smart. Dalle informazioni raccolte sarebbe stata proprio la city car ad innescare il sinistro invadendo, per cause ancora in corso d'accertamento, la corsia opposta. 

La Smart, proveniente da Genzano, avrebbe perso il controllo in curva, finendo per invadere la corsia opposta. Qui, in viaggio verso Ariccia, si è trovata di fronte una Panda e una Fiesta. Ad avere la peggio proprio le due ragazze a bordo della Smart. La passeggera è stata trasportata all'ospedale Tor Vergata dove si trova ricoverata in prognosi riservata. Portata invece all'ospedale San Giuseppe di Albano la conducente: le sue condizioni non ne metterebbero in pericolo la vita. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per aiutare le persone coinvolte nel sinistro ad uscire dalle auto.

Dopo l'impatto, il tratto di strada di via Appia, non distante dal santuario della Madonna di Galloro, è stato chiuso al traffico per consentire alla polizia stradale di Albano di effettuare i dovuti rilievi e comprendere la dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento