Moto si scontra frontalmente con una Smart: morto giovane operaio

Valerio Astorino, 25 anni di Palestrina, è morto dopo un incidente stradale avvenuto a Gallicano nel Lazio. Grave anche un uomo di 54 anni elitrasportato a Roma

Tragedia alle porte di Roma dove Valerio Astorino, un giovane operaio di 25 anni, è morto a seguito di un incidente stradale. L'impatto fatale è avvenuto nel pomeriggio di sabato 17 agosto, al chilometro 9,900 di via Maremma Inferiore.

Il ragazzo, romano e residente a Palestrina, viaggiava sulla sua Honda Cbr 600 quando, per cause ancora da appurare, si è scontrato con un Smart con a bordo un 35enne romano, alla guida, e un uomo di 54 anni. Valerio Astorino, disarcionato dal mezzo a due ruote, ha sbattuto sull'asfalto. Immediati i soccorsi ma per il giovane operaio non c'è stato nulla da fare. 

Il 54enne, invece, è stato postato in eliambulanza al Policlinico Umberto I di Roma. E' in prognosi riservata ma, fortunatamente, non in pericolo di vita.

Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Palestrina, per i rilievi scientifici, e i militari di Gallicano del Lazio che indagano per ricostruire l'esatta dinamica del sinistro. I mezzi, come da prassi, sono stati posti sotto sequestro. La salma di Valerio Astorino è stata portata all'ospedale di Tor Vergata. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Maratona via Pacis a Roma, domenica 22 settembre strade chiuse in centro. Deviate 60 linee bus

Torna su
RomaToday è in caricamento