menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sheena Lossetto morta nel frontale con la polizia: tutti gli aspetti da chiarire sull'incidente di via di Salone

Ancora in gravi condizioni il fratello 20enne. Aperto un fascicolo d'indagine dalla Procura di Roma

Stava tornando con la sua famiglia dal centro commerciale quando i suoi sogni si sono infranti contro una volante della polizia. Si chiamava Sheena Lossetto ed avrebbe compiuto 15 anni il prossimo 26 di ottobre la ragazza morta dopo essere stata travolta da una pattuglia della Polizia Stradale su via di Salone.

Tensione all'ospedale San Giovanni

In condizioni gravissime, l'adolescente nata a Palestrina è poi morta dopo il trasporto d'urgenza all'ospedale San Giovanni. Qui, una volta appresa la tragica notizia, si sono riversati i parenti della ragazza, con momenti di tensione che hanno richiesto l'intervento del Reparto Mobile della polizia. 

In condizioni disperate il fratello della vittima

Un impatto violento quello fra la Fiat Punto dove si trovava Sheena Lossetto e la volante della PolStrada, avvenuto durante l'inseguimento di due rapinatori. Grave anche il fratello della vittima, Giosuè, 20 anni, che si trova in prognosi riservata al Policlinico Umberto I. Feriti anche il padre e la madre ed i due agenti che si trovavano sulla volante della polizia.

Volante della polizia insegue rapinatori e si schianta contro un'altra auto: morta 14enne, cinque feriti

L'indagine della Procura

Un incidente con esito mortale sul quale restano ancora diversi aspetti da chiarire. Svolti i rilievi scientifici sono i carabinieri ad indagare sull'accaduto. La Procura di Roma ha poi aperto un fascicolo per omicidio stradale. E' al vaglio degli inquirenti la posizione dell'agente che era alla guida, nei confronti del quale non si esclude possa arrivare a breve l'iscrizione sul registro degli indagati, come atto dovuto anche per poter procedere con gli accertamenti. 

Il pm Alberto Clemente ha disposto l'autopsia della vittima minorenne ed è in programma l'affidamento di una consulenza per ricostruire la dinamica dell'incidente. L'auto della Polstrada che si è scontrata con quella in cui si trovava la ragazzina e la sua famiglia mentre stava inseguendo una vettura con a bordo sospetti rapinatori.

La dinamica

Una dinamica che sembra abbastanza chiara sino al momento del tragico incidente cominciata nella tarda mattina di lunedì 1 marzo. Da prima una rapina ad una tabaccheria in zona Arci a Tivoli. Da qui la richiesta d'intervento del 112 con una nota di ricerca di una Fiat Punto, segnalata rubata dalla Questura di Latina, grigia. L'auto viene intercettata da una pattuglia della sottosezione Roma Est della Polizia Stradale sull'A24 Strada dei Parchi. Da qui l'inseguimento con i due rapinatori a bordo dell'utilitaria che riescono ad arrivare sino al casello di Ponte di Nona.

Ad attentenderli un posto di blocco, ma il conducente della Punto riesce a forzarlo rischiando di investire un agente. Poi la corsa a tutta velocità prima sulla via Collatina e poi su via di Salone, con alle calcagna la volante della PolStrada. All'altezza di via Noale però la Punto in fuga riesce a far perdere le proprie tracce (verrà poi rtirovata incidentata con all'interno ancora la refurtiva nella vicina via Cipolletti). 

Gli elementi da accertare

Da qui in poi la dinamica entra nel campo delle ipotesi. I rapinatori che sfuggono e fanno perdere le proprie tracce potrebbero essere la base del successivo incidente. Fra le ipotesi infatti quella che la volante, a tutta velocità, si possa essere messa in fase di sorpasso per poi centrare in prossimità di una curva su via di Salone la Punto con a bordo Sheena Lossetto e la sua famiglia che procedeva in direzione opposta. Non è escluso però che il poliziotto alla guida della Bmw della stradale possa aver confuso la Punto (stesso modello e stesso colore) in uno scambio di vettura per poi impattare con l'auto una volta vista fare inversione e procedere in senso opposto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento