rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Incidenti stradali Colosseo / Viale Guido Baccelli

Serenella Sparapano, il liceo Dante Alighieri piange la professoressa morta in un incidente stradale

Residente alla Garbatella era docente di scienze all'istituto superiore di Prati

Due striscioni: "Grazie prof", "Sempre con noi", con due cuori rossi. Sono ancora increduli gli studenti del liceo classico Dante Alighieri di Roma. Una comunità scolastica in lutto che piange Serenella Sparapano, professoressa di scienze morta sabato mattina in un incidente stradale in Centro Storico. Sessantacinque anni, residente alla Garbatella, dopo essere uscita di casa si stava dirigendo al ginnasio di Prati. Alle Terme di Carcalla la sua vita si è però interrotta, dopo che lo scooter che stava guidando si è scontrato con un'auto.

Liceo Dante in lutto 

Storica insegnante di scienze al liceo classico Dante Alighieri di via Ennio Quirino Visconti, la notizia della sua morte ha scosso studenti e corpo docente. A comunicare la tragedia proclamando il lutto dell'intera comunità scolastica il dirigente scolastico Giovanni Sedita: "Il Liceo Dante Alighieri è costernato di fronte all’improvvisa scomparsa questa mattina (ieri ndr) della Prof.ssa Serenella Sparapano. I docenti, gli studenti, il personale ATA, la presidenza sono profondamente addolorati da questa notizia inaspettata. La Prof.ssa Sparapano è stata una figura di riferimento per il nostro Liceo. La sua competenza scientifica e i suoi progetti hanno vivacizzato da sempre le aule del Dante. Serenella ci lascia l’esempio della sua dedizione didattica unita alla simpatia sempre coinvolgente nei tanti momenti della quotidianità scolastica. Tutta la comunità del Liceo Dante Alighieri porge le più sentite condoglianze alla famiglia". 

Il ricordo di uno studente 

Una notizia choc la morte della professoressa Sparapano. A ricordarla uno dei suoi studenti, che sabato sera è andato al Dante assieme ai suoi compagni con gli striscioni poi affissi fuori dal liceo: "Avevamo fatto lezione con lei venerdì mattina - racconta al nostro giornale -. Era una delle professoresse storiche del nostro liceo, benvoluta da tutti. Severa al bisogno, ma sempre sorridente e pronta ad aiutarci, ad avere una parola per tutti noi. Siamo sconvolti, la prof ci mancherà tantissimo". 

Serenella Sparapano morta in un incidente 

Residente alla Garbatella, da tutti chiamata Serena, la professoressa Sparapano è morta in un incidente stradale avvenuto alle 7:50 di sabato 4 marzo in viale Guido Baccelli - altezza civico 14 -, nella zona delle Terme di Caracalla. Fatale per la docente 65enne l'impatto fra lo scooter Peugeot Belville che stava guidando e una Fiat Punto condotta da una 28enne romana. Da subito in condizioni critiche, per la docente del Dante Alighieri non c'è stato nulla da fare.

Indagata per omicidio colposo

La conducente dell'utilitaria, accompagnata all'ospedale San Giovanni per essere sottoposta ai test alcolemici e tossicologici, è indagata per omicidio colposo. Sequestrati sia lo scooter che la vettura, che saranno oggetto di perizie, starà ora agli agenti del I gruppo Trevi della polizia locale di Roma Capitale che hanno eseguito i rilievi scientifici sul posto, accertare l'esatta dinamica dell'incidente stradale. I caschi bianchi stanno verificando la presenza di telecamere che possano aver ripreso lo scontro fra i due veicoli. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serenella Sparapano, il liceo Dante Alighieri piange la professoressa morta in un incidente stradale

RomaToday è in caricamento