rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Incidenti stradali Fiumicino / Via Mario de Bernardi

Incidente Roma-Fiumicino: ubriaca contromano centra una pattuglia della stradale

E' accaduto all'alba. La 26enne stava percorrendo via Bernardi quando ha preso la rampa dell'A91 scontrandosi con l'auto della polizia. Due gli agenti rimasti feriti

Ubriaca al volante ha imboccato l'autostrada contromano provocando un incidente con una pattuglia della polizia stradale, sulla quale viaggiavano due agenti rimasti poi feriti. È successo questa mattina intorno alle 5 sull'A91 Roma-Fiumicino. A provocare il sinistro una ragazza colombiana di 26 anni. La giovane stava percorrendo via Bernardi, a Fiumicino, quando a un certo punto ha invertito la marcia, immettendosi di fatto contromano sulla rampa dell'autostrada in direzione della Capitale.

COLLISIONE CON LA VOLANTE - Questa manovra ha causato la collisione con la pattuglia della Polizia stradale in transito, che è stata presa in pieno sulla parte laterale sinistra. Sul posto, dopo poco, è giunta in ausilio anche un'altra macchina della stradale che, dopo aver prestato i primi soccorsi ai colleghi (la donna è rimasta illesa), hanno provveduto ai rilievi dell'incidente.

UBRIACA ALLA GUIDA - Durante gli accertamenti è emerso che la conducente del veicolo era alla guida del mezzo in stato di alterazione alcolica e che l'auto era sprovvista di copertura assicurativa, in quanto scaduta da circa 2 mesi. La donna è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza e sanzionata per la mancata copertura assicurativa. Sequestrato il mezzo. Gli agenti coinvolti dopo l'impatto sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari, se la caveranno con alcuni giorni di riposo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente Roma-Fiumicino: ubriaca contromano centra una pattuglia della stradale

RomaToday è in caricamento