rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Incidenti stradali

Notte di sangue sulle strade di Roma: tre morti e due feriti gravi

Tra loro due pedoni, investiti sulla Colombo e sulla via del Mare. In quest'ultimo caso è caccia aperta al pirata della strada

Notte di sangue sulle strade di Roma. E' drammatico il bilancio di una serie di incidenti avvenuti nel quadrante sud della Capitale. Tre i morti e due i feriti gravi. Tra loro due pedoni, investiti sulla Colombo e sulla via del Mare. In quest'ultimo caso il conducente del mezzo non si è fermato neanche a prestare soccorso e sono al momento in corso le indagini per risalire al pirata della strada. Ad aggravare quello che assume i contorni di un vero e proprio bollettino di guerra c'è anche l'incidente avvenuto ieri, 22 agosto, alle 11.30, quando ad Anagnina un'anziana è stata investita ed è purtroppo morta sulla via Tuscolana

VIA DEL MARE - Il primo incidente di questo drammatico sabato è avvenuto sulla via del Mare. Qui poco dopo le 22 un pedone di 67 anni è stato investito da un'auto che poi si è data alla fuga. Immediato l'intervento dell'ambulanza e il trasporto al Grassi di Ostia. Qui dopo alcune ore però l'uomo è morto. E' caccia aperta al pirata della strada. Le indagini sono affidate al X gruppo Mare del comandante Antonio Di Maggio. Secondo quanto si apprende i vigili stanno acquisendo sia le immagini delle telecamere sia quelle del "sorpassometro" installate sulla via del Mare. Di fatto gli investigatori del X gruppo Mare saranno presto a conoscenza di tutte le targhe dei veicoli transitati nel tratto di strada, inclusa quella dell'investitore.

CASALPALOCCO - E proprio per gli uomini del gruppo di Ostia è stata una notte di superlavoro. Altri due incidenti infatti si sono verificati a Casalpalocco, entrambi all'altezza della fontana di piazza fonte degli Acilii. In entrambi i casi due moto sono finite contro la fontana. Nel primo caso la due ruote era guidata da un poliziotto fuori servizio che portava con sè sua moglie. Terribile l'impatto. Gravi le condizioni dell'uomo che, trasportato al Sant'Eugenio, è stato dichiarato morto dopo poche ore. Grave, ma non in pericolo di vita la consorte, portata al Grassi dove si trova attualmente ricoverata. Sempre al Grassi si trova un altro motocilista, rimasto ferito nell'incidente avvenuto a Casalpalocco poco dopo l'una, nello stesso punto in cui poco prima era morto il poliziotto. 

COLOMBO - E nella notte anche la Colombo ha fatto purtroppo registrare una vittima. Si tratta di un 21enne somalo, investito da un'Alfa 147. Trasportato al San Camillo in condizioni disperate, è poi morto a seguito delle gravi lesioni riportate. 

LA PREVEZIONE DELLA POLIZIA LOCALE - Un bilancio pesantissimo nonostante i progetti della Polizia Locale, Andate Piano e Mani sul Volante: usate l'auricolare. Nella sola scorsa notte solo le pattuglie velox erano presenti su via Leone XIII, via Laurentina, via C. Colombo, e via della Magliana: sono stati registrati 1500 passaggi di veicoli, con 191 sanzioni elevate per la velocità. Per quanto riguarda i controlli al centro per la movida, i vigili hanno operato elevando circa 600 verbali tra divieti di sosta, a parcheggiatori abusivi e ad illeciti relativi alla ordinanza anti alcool.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di sangue sulle strade di Roma: tre morti e due feriti gravi

RomaToday è in caricamento