Via Tiburtina, 13enne investita sul marciapiede: è grave

L'investimento davanti ad un supermercato. La mamma sopraggiunta qualche istante dopo è svenuta, colta da un malore

E' stata portata in ospedale, a Roma, in gravi condizioni una bambina di 13 anni di origini rom investita nel pomeriggio di mercoledì 17 luglio, a Guidonia. E' successo al km 21 della via Tiburtina davanti ad un supermercato. Sul posto i Carabinieri e la Polizia Locale.

Secondo una prima ricostruzione, una donna al volante di una Renault Twingo ha investito la ragazzina sul marciapiede. La mamma della giovane è svenuta, colta da un malore, vedendo la figlia 13enne in eliambulanza, poi trasportata in codice rosso al policlinico Gemelli di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna al volante è stata sottoposta ai test di alcol e droga i cui esiti sono stati negativi. Il mezzo, per le indagini del caso, è stato temporaneamente sequestrato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento