menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Incidente sul Raccordo Anulare: scontro tra moto e furgone in galleria, morto 50enne

Il sinistro in carreggiata esterna. Per il centauro non c’è stato nulla da fare

Incidente mortale sul Grande Raccordo Anulare. A perdere la vita un motociclista romano di 50 anni dopo uno scontro con un furgone. Il sinistro intorno alle 16:30 del 9 marzo all’interno della Galleria Appia, in carreggiata interna.

In particolare l’incidente è avvenuto all’altezza del chilometro 45,130 dell’A90. Secondo una prima ricostruzione degli agenti della Sottosezione Settebagni del Centro Operativo della Polizia Stradale lo scontro è avvenuto sulla corsia di emergenza quando la moto condotta dal 50enne ha impattato, tamponandolo, contro un furgone fermo, secondo quanto riferito dal conducente agli agenti della Stradale, dopo essere rimasto senza carburante. 

Violento lo scontro fra il mezzo a due ruote ed il furgone, con l’impatto che non ha lasciato scampo al centauro. I soccorritori intervenuti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. 

Chiusa temporaneamente la corsia di marcia lenta per consentire l’intervento dei mezzi di soccorso a seguito dell'incidente, la stessa è stata riaperta una volta terminati i rilievi scientifici. Sul posto oltre agli agenti della Polizia Stradale, sono intervenuti il 118 e il personale Anas. 

Articolo aggiornato alle 21:34 del 9 marzo 2020.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento