Giovedì, 29 Luglio 2021
Incidenti stradali

Raccordo, si ribalta un'autocisterna: Gra chiuso tra Appia e Laurentina

Ci sono tre feriti, di cui uno grave, trasportati al policlinico Casilino. La circolazione è stata interrotta per consentire le operazioni di bonifica da parte dei vigili del fuoco

Il tratto del Grande Raccordo Anulare tra le uscite Appia e Laurentina è stato riaperto questa mattina. Il tratto del Gra era stato chiuso nel pomeriggio tra le 17.40 e le 20.30 per poi essere riaperto. Nella notte era stato nuovamente richiuso da mezzanotte alle 6.00. I Vigili del Fuoco, nel corso della notte, hanno provveduto a svuotare il serbatoio Gpl della cisterna in piena sicurezza. Il personale Anas, presente sul posto, ha predisposto la riapertura appena possibile, in accordo con la Polizia stradale. L'utenza è stata avvisata mediante i pannelli a messaggio variabile presenti sull'arteria.

Erano le 17 di ieri, 22 dicembre, quando, su via Ardeatina, all'altezza del Gra, si è verificato un incidente in cui è rimasta coinvolta un'autocisterna che ribaltandosi, ha perso un carico di gas liquido. Ci sono tre feriti, di cui uno grave, trasportati al policlinico Casilino. La circolazione è stata interrotta per consentire le operazioni di bonifica da parte dei vigili del fuoco.

La chiusura temporanea del Grande Raccordo Anulare è avvenuta alle 17.40, con uscita obbligatoria sullo svincolo Appia, per la carreggiata interna, e allo svincolo Laurentina, per la carreggiata esterna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccordo, si ribalta un'autocisterna: Gra chiuso tra Appia e Laurentina

RomaToday è in caricamento