menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul Raccordo: centauro soccorso con l'eliambulanza, è grave

Il sinistro tra le uscite Ardeatina e Pontina in carreggiata interna. Lunghe code e traffico in tilt in entrambe le direzioni

Le sue condizioni sono apparse da subito molto gravi richiedendo la chiusura della strada per consentire l'atterraggio dell'elisoccorso che lo ha poi trasportato in ospedale in prognosi riservata. Ennesimo grave incidente sul Grande Raccordo Anulare. Vittima un motociclista caduto per cause ancora da accertare mentre viaggiava con la propria due ruote in carreggiata interna.

CHIUSO IL GRA - Il sinistro si è verificato nella mattinata di oggi 13 marzo al chilometro 53,300, tra le uscite Ardeatina (chilometro 52,5) e Pontina (chilometro 54,8). Per consentire i soccorsi al centauro sono state chiuse per alcuni minuti entrambe le carreggiate dell'A90 per permettere l'atterraggio dell'eliambulanza e soccorre il ferito. Il personale dell’Anas è presente sul posto. Sul posto anche la Polizia Stradale per i rilievi stradali. Ancora incerta la dinamica di quanto accaduto.

TRAFFICO - L'incidente ha comportato un blocco della normale circolazione stradale con il traffico bloccato tra lo svincolo 25 e lo svincolo 26 in entrambe le direzioni.

INCIDENTE ALTEZZA TIBURTINA - Un incidente simile si era verificato nella prima mattinata di ieri, sempre sul Grande Raccordo Anulare e sempre con vittima un motociclista, caduto in terra e trasporato in codice rosso all'ospedale. Il sinistro nel tratto di Gra compreso tra le uscite Tiburtina e Nomentana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento