Incidenti stradali

Incidente al porto di Civitavecchia: tir si ribalta e colpisce furgone portuale

Il mezzo pesante trasportava trasportava della pasta. Il sinistro tra il varco Vespucci ed il varco Nord

I mezzi incidentati al porto di Civitavecchia

Incidente al porto di Civitavecchia. E’ accaduto intorno alle 7:45 di giovedì12 marzo quando i Vigili del Fuoco del Comune portuale sono intervenuti all’interno dell’area portuale per incidente stradale. Un autoarticolato (che trasportava pasta alimentare) in transito lungo il rettilineo compreso fra il varco Vespucci e il varco Nord, si è ribaltato su un fianco per cause ancora in fase d’accertamento. 

Il ribaltamento del TIR ha coinvolto un autofurgone cassonato della Port Mobility, che procedeva in senso inverso. I pompieri hanno provveduto ad estrarre il conducente dall’abitacolo dell’autoarticolato, mentre l’autista del furgone (Port Mobility) è uscito autonomamente dal mezzo. 

Entrambi di nazionalità italiana ed apparentemente in buone condizioni, sono comunque stati trasportati presso l’ospedale San Paolo per gli accertamenti del caso. Sul posto oltre al 118 anche gli agenti della Polizia di Stato. 

I vigili del fuoco hanno poi provveduto ad in intervento per una fuoriuscita di gasolio dal serbatoio del Tir. Interrotto il traffico portuale nella zona interessata dall’evento la circolazione verrà ripristinata non appena saranno rimossi i veicoli (probabilmente ad opera della ditta Grandi sollevamenti S.R.L. di Civitavecchia) e verrà messa in sicurezza l’area. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente al porto di Civitavecchia: tir si ribalta e colpisce furgone portuale

RomaToday è in caricamento