Tragedia sulla Pontina, scontro auto moto: muore 40enne di Pomezia

L'incidente nella serata del 1 aprile tra gli svincoli Strampelli e Pomezia. A perdere la vita un centauro a bordo di una Kawasaki

Il corpo coperto da un telo e le pattuglie della stradale a deviare il traffico sulla Laurentina. Tragedia sulla Pontina nella serata di ieri 1 aprile. Poco prima delle 19, un motociclista di 40 anni, residente a Pomezia, si è scontrato a bordo della sua Kawasaki con una Fiat Punto. Ad avere la peggio il centauro che, a seguito del terribile impatto, è finito sbalzato sull'asfalto. 

Un incidente che non gli ha lasciato scampo. Inutili infatti i soccorsi che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. 

Il sinistro è avvenuto tra gli svincoli Strampelli e Pomezia, al chilometro 31 in direzione Roma, ed ha visto coinvolto anche un 46enne originario della provincia di Latina, conducente dell'utilitaria. La strada è stata chiusa per diverse ore, con il traffico deviato sulla Laurentina.

IL TRAFFICO IN TEMPO REALE 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento