rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Campoleone / Lanuvio / Via Nettunense

Incidente nella notte: frontale tra due auto, gravi due sorelle ed un 28enne

Lo scontro sulla via Nettunense, nella zona dei Castelli Romani

Due giovani in fin di vita ed una 18enne con le ossa rotte e venti giorni di prognosi. E' il bollettino di un incidente stradale avvenuto nella notte sulla via Nettunense, nel territorio dei Castelli Romani. Uno scontro frontale, con i feriti rimasti incastrati nelle lamiere e poi trasportati d'urgenza in ospedale. 

Il sinistro è avvenuto all'altezza del chilometro 15+500 a Campoleone, frazione del comune di Lanuvio. Qui, per cause ancora in via di accertamento, hanno impattato frontalmente una Fiat Punto alla cui guida c'era un ragazzo di 28 anni ed una Toyota Aygo sulla quale viaggiavano due giovani sorelle di 18 e 20 anni. Uno scontro violento, con le vetture sbalzate in aria a causa dell'urto. 

Estratti dalle lamiere dai vigili del fuoco il 28enne è stato trasportato al nuovo ospedale dei Castelli di Ariccia in prognosi riservata. In pericolo di vita anche la 20enne che si trovava alla guida dell'Aygo, refertata anche lei in prognosi riservata al medesimo nosocomio della via Nettunense. Grave, ma da quanto si apprende non in pericolo di vita, la più piccola delle due sorelle, accompagnata all'ospedale Città di Aprilia con venti giorni di prognosi a cause di diverse fratture riportate nell'incidente. 

Resta da accertare l'esatta dinamica dello scontro. Sul posto per svolgere i rilievi scientifici e ricostruire l'accaduto i carabinieri della stazione di Lanuvio che hanno chiuso la strada diverse ore. Fra le ipotesi quella che una delle due vetture possa aver invaso la corsia opposta anche a causa dell'asfalto reso scivoloso dalla pioggia che si è abbattuta in provincia per buona parte della nottata. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente nella notte: frontale tra due auto, gravi due sorelle ed un 28enne

RomaToday è in caricamento