Domenica, 14 Luglio 2024
Incidenti stradali Prima Porta / Via Toffia

Incidente in via Tiberina, moto si scontra con autocarro: morto 23enne

Inutili i soccorsi per il giovane centauro. Sul posto la polizia locale, con il gruppo Cassia che indagherà per riscostruire la dinamica

Era bordo della sua moto Honda X-ADV quando, per cause al vaglio degli inquirenti, si è scontrato con un autocarro Iveco. Un impatto fatale per Federico Giallatini, di 23 anni, morto sul colpo. È la cronaca dell'ennesima vittima delle strade di Roma in questo 2022. 

L'incidente si è  verificato questa mattina, intorno alle 8:30, in via Tiberina, tra via di Grotta Oscura e via Toffia, all'altezza di Borgo San Isidoro. Il 30enne al volante del mezzo pesante, si è fermato subito a prestare i primi soccorsi al giovane centauro. Immediato l'arrivo del personale medico del 118. Nonostante i tentativi disperati di salvargli la vita, Federico Giallatini è morto sul colpo. 

Sul luogo dell'incidente, anche gli agenti del XV gruppo Cassia della polizia locale di Roma Capitale. Entrambi i mezzi sono stati posti sotto sequestro come da prassi, così come accade in questi casi il 30enne alla guida dell'autocarro è stato sottoposto ai test di alcol e droga i cui esiti sono attesi. I caschi bianchi lavoreranno per ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto. 

Inserito il nome di Federico Giallatini, alle 8:20 dell'8 marzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Tiberina, moto si scontra con autocarro: morto 23enne
RomaToday è in caricamento