Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

L'uomo è morto sul colpo. L'impatto drammatico poco prima delle 6 del mattino tra il chilometro 26 e il 27. Sul posto la polizia locale e il 118

Tragedia sulla via Pontina dove, a causa di un incidente stradale, un uomo di 43 anni di Pomezia è morto sul colpo dopo essere stato investito da un tir. L'impatto, dalle dinamiche drammatiche, è avvenuto tra il chilometro 26 e il chilometro 27 della strada che porta verso Roma, intorno alle 5:40 circa del mattino di martedì 1 dicembre. 

Sul posto il personale del 118, di Anas e gli agenti della polizia locale di Roma Capitale con il gruppo Eur e altre pattuglie, sia per la gestione della viabilità, in tilt tra via di Castagnetta e Trigoria, che per i rilievi scientifici del mortale.

Secondo i primi riscontri della polizia locale, il tir Iveco condotto da un uomo di 51 anni, per cause ancora in fase di accertamento, ha travolto il 43enne, uscito dall'abitacolo della sua Mercedes Classe A. L'uomo, secondo quanto appreso da RomaToday, si sarebbe fermato presso una banchina laterale a causa di un'avaria della sua auto. Vettura che, secondo quanto ricostruito, è stata trovata chiusa.

L'uomo, centrato dal mezzo pesante, è morto sul colpo. Come da prassi i mezzi sono stati posti sotto sequestro e il conducente del tir, sotto choc, sarà sottoposto ai test di alcol e droga. Sull'asfalto, inoltre, è possibile notare fin da subito gli evidenti segni degli pneumatici del tir. Alle indagini dei caschi bianchi, il compito di ricostruire al dettaglio la tragedia.

Articolo aggiornato alle 9:45 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento