Incidente a Boccea: perde controllo della moto, morto un uomo. E' la settima vittima di luglio

L'uomo di 38 anni ha perso il controllo della moto in via di Boccea. Inutili i soccorsi

Ancora sangue nelle strade di Roma. Un uomo di 38 anni è morto a seguito di un incidente stradale avvenuto in via di Boccea. La vittima, intorno alle 23 di venerdì 12 luglio, stava percorrendo la strada quando, all'altezza di via Vernante, ha perso il controllo della sua Honda Rc.

B.C., queste le iniziali del 38enne nato in Romania coinvolto nel sinistro, è morto sul colpo. Sul posto intervenuta pattuglia Gruppo Aurelio per i rilievi e il personale del 118. Dai primi accertamenti sembra che il conducente abbia fatto tutto da solo.

Sette incidenti mortali a Roma a luglio 2019

E' la settima vittima da inizio luglio, la 75esima (compresa anche la provincia) di questo 2019. Solamente il giorno precedente, giovedì, Angiolina Principessa è morta investita da un camion in piazzale Appio, a pochi metri dal cantiere della Metro C. Lo scorso 6 luglio ha perso la vita Ahmed Abouhekal Abdelmoneam mentre attraversava la strada sulla via Salaria.  

Lo stesso giorno, nel pomeriggio di sabato, il 25enne Stefano Branco è stato sbalzato fuori dal tettino della Smart nella quale si trovava mentre viaggiava sulla carreggiata esterna del Grande Raccordo Anulare. Domenica 7 luglio la prima vittima è stata Marta Di Febo, infermiera 40enne, morta dopo essere caduta dallo scooter che stava guidando sulla Nuova Circonvallazione Interna.

Nell'arco della stessa mattinata un secondo mortale. A perdere la vita a bordo della propria moto Yamaha XT 500 Roberto Tagliaferri. Fatale per il centauro l'impatto fra la propria moto ed un una Fiat Punto avvenuto su viale Ettore Romagnoli a Talenti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad inizio luglio il giovane Marco Toscano, fisioterapista residente a Settecamini, è deceduto sulla via Tiburtina. Prima di lui ha perso la vita anche Sergio Sinistri, 57enne residente a Piana del Sole deceduto dopo che lo scooterone che conduceva ha impattato con un Peugeot Expert.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento