rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Incidenti stradali

Incidente sulla via del Mare, un uomo è stato investito e ucciso. Traffico in tilt per ore

Sul posto la polizia locale e il personale del 118. Inutili i soccorsi

Un uomo è stato investito e ucciso sulla via del Mare, all'altezza del semaforo di Tor di Valle, che collega la strada con la stazione della Roma Lido. A centrarlo, all'altezza del chilometro del km 10.250, un furgone Volkswagen Transporter che viaggiava in direzione Ostia. L'impatto è avvenuto poco prima delle 6 del mattino di oggi, mercoledì 8 maggio. 

Il conducente del furgone, un uomo italiano di 57 anni si è fermato subito dopo l’impatto. Sul posto la polizia locale e il personale medico del 118 che, nonostante i tentativi di rianimazione, non ha potuto fare altro che appurare il decesso della vittima.

La strada non è stata chiusa, ma parzialmente deviata all'altezza di via dell'Ippodromo di Tor di Valle, con le auto incolonnate per diversi chilometri, pronte a uscire sulla via Ostiense. Sono in  corso gli accertamenti da parte del X gruppo Mare della polizia locale per ricostruire esatta dinamica dell'incidente e per risalire all'identità della vittima, al momento ignota, in quanto l’uomo era privo di documenti. È la 50esima vittima della strada del 2024 a Roma e provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla via del Mare, un uomo è stato investito e ucciso. Traffico in tilt per ore

RomaToday è in caricamento