rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Incidenti stradali Aventino / Viale Marco Polo

Incidente sulla Colombo, perde controllo dello scooter elettrico: morto un diciannovenne. Grave un'amica

Il ragazzo è stato soccorso subito ma all'arrivo all'ospedale San Giovanni è morto

Un ragazzo di diciannove anni è morto in un incidente stradale sulla via Cristoforo Colombo. Grave un'amica di diciassette anni che era con lui. I due erano in sella a uno scooter elettrico E-Cooltra, di quelli in sharing. Sul posto il personale del 118 e la polizia locale che indaga con il I gruppo Trevi. È il drammatico bilancio dell'ennesima tragedia sulle strade di Roma e provincia.

Secondo quanto appreso, intorno alle 3:25 del mattino, all'altezza di viale Marco Polo, il ragazzo alla guida del due ruote elettrico ha perso il controllo del mezzo finendo sull'asfalto insieme all'amica. Immediati i soccorsi. Il diciannovenne, in gravissime condizioni, è stato portato all'ospedale San Giovanni dove è morto poco dopo. Per lui i soccorsi sono stati inutili.

La diciassettenne, invece, è stata portata al San Camillo in codice rosso. È il secondo incidente mortale in questo agosto sulla Cristoforo Colombo. Lo scorso quattordici agosto Saverio Piccioni, concessionario insieme al fratello dello stabilimento Kursaal, perse la vitta in seguito a un incidente in scooter. Un duro colpo per la comunità di Ostia, già in lutto per la morte di Fabio Consoli, un orafo anche lui morto in uno sinistro stradale poche ore prima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Colombo, perde controllo dello scooter elettrico: morto un diciannovenne. Grave un'amica

RomaToday è in caricamento