menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Incidente sulla via Aurelia: investito da un’auto, morto un uomo

Sul posto per svolgere i rilievi scientifici gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale

Investimento con esito mortale sulla via Aurelia. L’incidente stradale è avvenuto intorno alle 23:00 di domenica sera all’altezza del chilometro 11,700 della strada statale quando un’auto ha colpito un pedone che camminava sul bordo della strada. Per l’uomo, Fabio D'Ortenzi, non c’è stato nulla da fare.

L’incidente stradale è avvenuto per cause in via di accertamento in direzione fuori Roma. Qui un’auto della vigilanza privata, un Fiat Qubo in servizio con a bordo una guardia giurata, ha investito un pedone. Fermatosi a prestare i primi soccorsi l’automobilista, per l’uomo colpito dalla macchina non c’è stato nulla da fare, i soccorritori intervenuti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. 

Senza documenti, la vittima è stato poi identificata in un 59enne residente a Cerveteri . Da accertare la dinamica dell’accaduto, come resta da comprendere cosa ci facesse il 59enne sulla via Aurelia durante l’orario di coprifuoco decretato con il Dpcm per contrastare la diffusione del contagio da Coronavirus. Sottoposto ai test di rito la guardia giurata, un 58enne italiano, in regolare servizio notturno. 

Sul posto per svolgere i rilievi scientifici gli agenti del VII Gruppo Appio della Polizia Locale di Roma Capitale. 

Articolo aggiornato alle ore 10:30 del 24 novembre con il nome della vittima 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento