Incidente a Velletri: scontro tra furgone e tir, morto un uomo. Grave la moglie

Nell'impatto sulla strada provinciale Cisternense è rimasto ferito anche il conducente del tir. La strada è stata chiusa nelle due direzioni

Una persona deceduta e due feriti, di cui una donna in gravi condizioni. E' il tragico bilancio di un incidente mortale avvenuto intorno alle 6 del mattino di oggi, venerdì 31 maggio, all'altezza del chilometro 9 della strada provinciale Cisternense, all'altezza di Velletri. A perdere la vita è stato Pasquale D'Alessio. 

A scontrarsi, in una dinamica ancora da appurare, un tir e un furgone finito poi in una scarpata. A bordo del furgone, che marciava in direzione Roma, viaggiavano Pasquale D'Alessio, 66 anni, morto sul colpo, e la moglie, estratta dalle lamiere, rimasta ferita gravemente e trasportata, in codice rosso, all'ospedale ad Aprilia. Il conducente del tir, 45 anni, è rimasto ferito e portato in ospedale a Latina. Le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.

La strada è stata chiusa nelle due direzioni. Sul posto, per i soccorsi, tre ambulanze, i Vigili del Fuoco di Velletri, una pattuglia della Polizia di Stato e gli agenti del reparto Stradale di Albano Laziale. Secondo i primi riscontri, i due mezzi viaggiano in opposte direzioni. 

Articolo aggiornato alle 15:36
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento