Incidenti stradali Montespaccato / Grande Raccordo Anulare

Incidente sul Raccordo Anulare: carambola tra quattro auto ed una moto, morto centauro

Chiusa la carreggiata tra gli svincoli Tiburtina e Casilina. Sul posto la Stradale ed il personale Anas

Incidente con esito mortale sul Grande Raccordo Anulare di Roma dove un 44enne è deceduto in seguito ad una carambola che ha coinvolto la moto che stava conducendo e quattro auto. La tragedia intorno alle 8:30 di venerdì 3 luglio in carreggiata esterna.

In particolare il sinistro mortale è avvenuto all'altezza dello svincolo 13 della via Tiburitna (km 30). Tutta da accertare la dinamica, che ha visto coinvolti il mezzo a due ruote condotto dal 44enne e quattro vetture. In condizioni gravi, per il centauro non c'è stato nulla da fare, il personale dell'ambulanza del 118 intervenuta sull'A90 non ha potuto far altro che constatarne il decesso. 

Sul posto per ricostruire la dinamica e svolgere i rilievi scientifici gli agenti della Sottosezione Settebagni della Polizia Stradale del Lazio. Al fine di consentire i rilievi il tratto di Grande Raccordo Anulare dove è avvenuto il sinistro mortale è stato bloccato sino al termine degli accertamenti della PolStrada

Articolo aggiornato con l'età della vittima alle ore 12:55 del 3 luglio 2020. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul Raccordo Anulare: carambola tra quattro auto ed una moto, morto centauro

RomaToday è in caricamento