Pontina: a bordo della sua Harley si scontra con una Yaris, morto 45enne

L'incidente alle 19.15 di ieri sulla complanare della Pontina. L'uomo era diretto ad un evento all'Atlantico. Sotto choc la giovane alla guida della Toyota

Foto di repertorio

La Pontina si conferma strada tra le più pericolose della Capitale. L'ennesimo grave incidente si è verificato nella serata di ieri ed è costato la vita ad un uomo di 45 anni, E.M. le sue iniziali. Erano da poco passate le 19 quando, a bordo della sua Harley Davidson, il 45enne stava percorrendo la complanare che dalla Pontina conduce a via Carlo Levi. 

Giunto al chilometro 11 e 700, poco prima del raccordo, si è verificato lo scontro fatale con una Toyota Yaris, a bordo della quale viaggiava una donna di 25 anni. Un impatto terribile che non ha lasciato scampo al motociclista. Inutile infatti i soccorsi sul posto: troppo gravi le lesioni riportate. 

La donna, sotto choc, non ha riportato ferite gravi ma è stata comunque soccorsa sul posto. Secondo quanto si apprende la vittima era diretta all'evento "Eternal City Motorcycle Custom Show" all'Atlantico live. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti gli agenti del IX gruppo Eur della polizia locale di Roma Capitale. Rallentamenti sulla trafficata arteria si sono registrati per tutta la serata di ieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento