menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente via Ostiense: scooterista investe cavallo che vaga in strada, morto 52enne

Per Antonio Lepore non c'è stato nulla da fare. Il sinistro nella zona di Tor di Valle. Accertamenti della Polizia Locale

Incidente mortale su via Ostiense dove Antonio Lepore, uno scooterista, è morto dopo aver colpito un cavallo che vagava in strada. La tragedia poco dopo la mezzanotte fra l'11 ed il 12 giugno all'altezza di via del Trotto, zona Tor di Valle. 

In particolare nella nottata è arrivata al Nue 112 la chiamata per la presenza di un cavallo che si aggirava pericolosamente in strada nella zona dell'ex ippodromo. Arrivata sul posto la Polizia di Stato ha poi fatto la tragica scoperta trovando Antonio Lepore che era alla guida di un Honda Forsesight già privo di vita, ed a 150 metri di distanza dal mezzo a due ruote incidentanto anche il cavallo ferito ad un arto posteriore. 

Inutili i soccorsi da parte del personale del 118, per il 52enne alla guida dello 'scooterone' non c'è stato nulla da fare, i soccorritori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto per accertare la dinamica e risalire al proprietario dell'equino sono quindi intervenuti gli agenti del GPIT e dei Gruppi IX Eur e XII Monteverde della Polizia Locale di Roma Capitale. 

Ferito alla zampa posteriore, per la cura dell'animale è arrivato sul posto anche il medico veterinario. L'equino è stato infine portato al Centro Carni per la lettura del microchip ed il rintraccio del proprietario o responsabile, ancora non identificato. 

Aggiornato alle 15:45.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento