Incidenti stradali Casal Palocco / Via del Canale della Lingua

Incidente ad Ostia, perde controllo dell'auto e si ribalta: morto 26enne

Il giovane ha perso il controllo dell'auto nella zona che divide Stagni di Ostia e Castel Fusano con Casal Palocco. Inutili i soccorsi

Nuova tragedia sulle strade di Roma. Un altro incidente mortale. Un'altra vittima, la settima da venerdì scorso. Questa volta scenario della tragedia è Ostia. Poco dopo la mezzanotte tra il 3 e il 4 maggio, ben oltre l'orario del coprifuoco, un ragazzo di 26 anni ha perso il controllo della sua Volkswagen Polo e si è ribaltato in via Canale della Lingua, all'altezza dell'incrocio con via Epaminonda nella zona che divide Stagni di Ostia e Castel Fusano con Casal Palocco.

Fatale l'impatto. Christian Avenali, questo il nome della vittima, è morto sul colpo. Sul posto gli agenti del X Gruppo Mare della Polizia Locale di Roma Capitale. Da capire ancora le cause del sinistro ma, secondo una prima analisi dei caschi bianchi, si tratterebbe di un incidente "autonomo", ossia senza altri veicoli coinvolti. 

Sono così 7 le vittime da venerdì. Nelle ultime ore, infatti, sono morti anche un uomo a Monterotondo, un senza fissa dimora a Centocelle, il primario del San Camillo Agazio Menniti, Adriano Bellucci, 52 anni morto su viale Jonio dopo aver impattato contro una cisterna, Alessandro Pomante, 37 anni, morto ad Anguillara e Elena Baruti, la studentessa di 18 anni investita in via Nomentana giovedì notte e morta domenica, dopo aver lottato in ospedale.

Aggiornato con il nome di Christian Avenali alle 10 del 5 maggio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente ad Ostia, perde controllo dell'auto e si ribalta: morto 26enne

RomaToday è in caricamento