Si schianta contro camper in sosta: Danilo Cerboni muore dopo una settimana di agonia

Il 45enne era rimasto coinvolto in un sinistro su viale Andersen al Quartaccio

Danilo Cerboni è morto al Policlinico Gemelli di Roma

E’ morto in ospedale a causa delle gravi ferite riportate Danilo Cerboni, lo scooterista rimasto coinvolto in un incidente stradale la notte dello scorso 11 novembre al Quartaccio. Quarantacinque anni, l’uomo è deceduto il 16 novembre al Policlinico Universitario Agostino Gemelli.

La tragedia stradale si era consumata intorno alle 2:00 della notte in viale Andersen. All’altezza del civico 100 della strada Danilo Cerboni ha perso il controllo dello scooter Suzuki Burgman che stava conducendo impattando violentemente contro un camper Fiat Iveco regolarmente in sosta. 

In gravi condizioni l’uomo è stato trasportato d’urgenza al nosocomio universitario di via della Pineta Sacchetti dove è poi deceduto dopo una settimana di agonia. 

Da ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente nel corso del quale non sarebbero stati coinvolti altri mezzi. Ulteriori accertamenti sono in corso da parte degli agenti del III Gruppo Nomentano della Polizia Locale di Roma Capitale intervenuti sul posto per svolgere i rilievi scientifici la notte della tragedia stradale.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento