Via Aurelia: ciclista morto investito da auto. Caccia a pirata della strada

Il personale Anas è intervenuto per ripristinare la transitabilità appena possibile

Un ciclista è morto investito da un'auto sulla via Aurelia, all'altezza del chilometro 54,600, nel territorio di Santa Severa, nei pressi di un distributore di benzina, in provincia di Roma. L'incidente è avvenuto intorno alle 11:50, per cause in corso di accertamento. 

A dare l'allarme alcuni passanti. Sul posto il personale medico e l'eliambulanza. Nonostante i tentativi, l'uomo è morto. Troppo gravi le ferite riportate. La strada, per i soccorsi e i rilievi del caso, è stata temporaneamente chiusa dal personale Anas. A fare luce sull'incidente i Carabinieri di Santa Severa e Santa Marinella. 

Nel tratto di strada interessato, però, i militari non hanno rinvenuto la vettura che ha investito il ciclista. Saranno le indagini a ricostruire la verità sul fatto con i militari dell'Arma sulle tracce del conducente che si è allontanato volontariamente senza prestare soccorso al ciclista investito.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Concorso Mibac, bando per 1052 assunzioni in tutta Italia. Tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento