Sabato, 19 Giugno 2021
Incidenti stradali

La gita domenicale in moto diventa una tragedia: centauro perde la vita su via Tiburtina

Nel sinistro sono rimasti feriti altri due centauri. La vittima si chiamava Alessandro Martinelli

Una gita domenicale in moto finita in tragedia. A perdere la vita Alessandro Martinelli, 47enne di Marco Simone di Guidonia, deceduto in seguito ad un incidente stradale avvenuto domenica mattina sulla via Tiburtina Valeria, a Carsoli, in provincia de L'Aquila. Nel sinistro sono rimaste coinvolte altre due moto, con altrettante persone rimaste ferite e costrette alle cure dell'ospedale. 

La tragedia stradale si è verificata intorno alle 12:30 del 9 maggio in località Pietrasecca dove il centauro si è scontrato con unn motociclista che procedeva nel senso opposto all'altezza di una curva. Scontro che ha visto coinvolto un terzo motociclista, che per evitare l'impatto ha perso il controllo della due ruote che stava guidando. Un impatto violento, con il 48enne residente nel Comune della provincia nord est della Capitale sbalzato dalla sella Kawasaki che stava guidando. 

In condizioni gravissime per il 47enne di Marco Simone non c'è stato nulla da fare, i soccorrittori intervenuti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso con l'eliambulanza tornata all'eliporto vuota. Feriti gravemente anche i due centauri rimasti coinvolti nel sinistro, entrambi originiari di Latina, trasportati d'urgenza dalle ambulanze del 118 all'ospedale di Avezzano. 

Accertato il decesso di Alessandro Martinelli, starà ora ai carabinieri della stazione di Carsoli assieme a quelli della compagnia di Tagliacozzo, che hanno svolto i rilievi scientifici sulla Tiburtina Valeria, ricostruire l'esatta dinamica del sinistro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La gita domenicale in moto diventa una tragedia: centauro perde la vita su via Tiburtina

RomaToday è in caricamento